SARONNO – Addobbato ieri sera, benedetto questo mattina: si è svolta a metà mattinata, infatti, la cerimonia davanti al grande albero di Natale che il Comune ha installato nella centralissima piazza Libertà davanti al sagrato della chiesa prepositurale San Pietro e Paolo.

Con don Federico Bareggi c’era anche l’assessore comunale alle Attività produttive, Francesco Banfi, e tantissimi cittadini accorsi per vedere il nuovo albero, decisamente più alto (circa otto metri) e più bello del solito. Nel pomeriggio ci sarà il presepe in piazza Libertà a cura dei “Cavalieri del presepe sommerso“, lo stesso presepe farà quindi tappa domenica a Caronno Pertusella ed il 16 dicembre a Como. Restano a Saronno, oggi alle 17 il “giuramento” dei Cavalieri, alle 17.30 la cerimonia ufficiale di accensione dell’albero di Natale, canti di Natale e thè offerto dal bar Pigreco. Nei giorni scorsi la collocazione ed accensione delle luminarie natalizie, con la “regia” di Comune, Distretto del commercio e Ascom, l’Associazione dei commercianti.

(foto: alcuni momenti della benedizione dell’albero di Natale)

08122017

2 Commenti

  1. Nostro Signore Gesù misericordioso accetta anche le cafonate purchè siano state esternate col sentimento cristiano vero e non con l’ipocrisia politica latente. Con la semplicità dei Saronnesi si può fare molto se si posseggono idee dai contenuti fini e signorili che hanno sempre contraddistinto la città di Saronno.

Comments are closed.