SARONNO – E’ stato don Fabio Coppini questa mattina prima della messa delle 10,30 a benedire il presepe realizzato dai volontari della parrocchia della Regina Pacis. Negli ultimi due mesi, ritrovandosi una sera settimana e alcuni pomeriggi per gli ultimi ritocchi, una decina di saronnesi hanno realizzato il monumentale presepe che oggi ha fatto il suo debutto in parrocchia.

“Abbiamo dato nuova vita alle arcate che avevamo utilizzato per una stazione della Via Crucis realizzata in Quaresima con l’arcivescovo Angelo Scola: un modo per ricordare un momento importante per la nuova comunità ma anche per realizzare un utile riuso per evitare sprechi”.

Sono stati tanti i fedeli che sono arrivati qualche minuto prima della Messa per immortalare il presepe mentre al termine della cerimonia molti bambini sono andati a curiosare tra le arcate per vedere lo scenario creato con la grotta e le statuine. Nella benedizione don Fabio ha voluto ricordare quando “con il proprio lavoro hanno donato quest’immagine di Natale alla nostra comunità”.