OLGIATE OLONA – Più soddisfatto l’allenatore della squadra che ha perso di quella che è vinto: succede dopo Busto 81-Fbc Saronno di Eccellenza, con vittoria risicata dei padroni di casa. “Quanta fatica ma ce lo aspettavamo! – dice l’allenatore del Busto 81, Danilo Tricarico – Abbiamo disputato un bruttissimo primo tempo, il secondo così così. Non c’è paragone fra le occasioni di Busto 81 e Saronno, bravissimo Frigerio! Ma la differenza di valori in campo, con un Saronno rimaneggiatissimo, la partita andava conclusa prima. Abbiamo perso qualche annetto di vita…”

Al debutto sulla panchina del Saronno il nuovo allenatore Antonio Aiello, che al termine della gara non è deluso: “Solo del risultato, perchè il pari ci poteva stare. Ma contento, anzi contentissimo per quel che ho visto: la gente dirà che sono scemo ma sono felicissimo. Mentalità positiva e, unico merito che voglio prendermi di avere coluto con noi alcuni ragazzi giovanissimi che ci hanno dato una grande mano: atteggiamento, impegno non si discutono. Il nostro campionato inizia il 14 gennaio con la nuova rosa che stiamo costruendo. Col Busto 81 tutti ci davano per morti in partenza, ce la siamo giocata sino all’ultimo”. Su ilSaronno anche l’intervista al portiere saronnese Alberto Frigerio.
Alessio Ronchi

10122017