SARONNO – Singolare incidente, nella mattinata dell’altro giorno, sull’autobus urbano che collega centro e periferia di Saronno: un passeggero è caduto sbattendo la testa sul pavimento del mezzo. Ottantasette anni, saronnese, il pensionato è stato soccorso dal conducente e dagli altri utenti del bus, il pullman si è fermato all’altezza di via Manzoni ed è stato richiesto l’intervento dell’ambulanza.

Sul posto è arrivata subito una autolettiga della Croce rossa il cui equipaggio ha prestato le primissime cure al malcapitato che è stato quindi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale cittadino di piazza Borella, situato praticamente dietro l’angolo. Al momento del ricovero le sue condizioni non destavano alcuna preoccupazione, e non ha mai perso conoscenza. Per il bus, quindi, la possibilità di proseguire la sua corsa, con un comprensibile ritardo. Intanto sono stati rintracciati i parenti dell’anziano rimasto ferito, per informarli dell’accaduto che comunque, come detto, non ha provocato gravi conseguenze all’interessato.

(foto archivio)

12122017

2 Commenti

  1. …un passeggero….Ottantasette anni, saronnese, pensionato….malcapitato….dell’anziano rimasto ferito…all’interessato.
    MA METTERE UN NOME E UN COGNOME (MAGARI ANCHE SOLO LE INIZIALI) SU QUESTO BLOG QUANDO MAI SARA’ (SARA) POSSIBILE!!!!

Comments are closed.