SARONNO – Con le sue ormai celebri “Ninna nanna” ha spesso accompagnato gli eventi della comunità saronnese, ed immancabili ecco le ultime composizioni a sfondo stavolta natalizio “del Prenna”, al secolo il saronnese Luca Brenna che da tempo si cimenta in queste rime rigorosamente a tema, diventate in passato anche una raccolta e sempre molto apprezzate da amici e dai concittadini di Saronno che raggiunge anche tramite i più popolari social network come Instagram ed anche Facebook.

Ninna Nanna
del concerto di Natale che ci culla dolce e musicale fondendo della banda gli strumenti con del coro le voci avvolgenti per creare una incantata melodia e dare ai sogni gioia e fantasia!

e

Ninna Nanna
delle mille candele che ci augura riposi dolci come miele cullandoci con la danza della luce che i sogni dorati a noi conduci e con la loro fiamma ci scaldano il cuore per donarci tanto buonumore!

25122017