Home Città Basket: nuove sedute al Palaronchi grazie alla Robur e ai suoi volontari

Basket: nuove sedute al Palaronchi grazie alla Robur e ai suoi volontari

393
2

SARONNO – Grazie al contributo della società e all’impegno di un gruppo di volontari nel corso della pausa natalizia la Robur ha rinnovato gli spalti del palazzetto sportivo Monsignor Ugo Ronchi dove le storiche panche di legno hanno lasciato il posto a comodi seggiolini rossi montati con dedizione dai volontari della società.

La società sportiva presieduta da Ezio Vaghi ha utilizzato la pausa di campionato per un importante intervento di miglioramento. Via le vecchie e alla lunga scomode panche di legno per lasciare posto a comodo seggiolini in plastica. Ad occuparsi della sostituzione sono stati i volontari che prima hanno rimosso le panche e poi hanno collocato le nuove sedute. Una vera sorpresa per il pubblico della Robur Basket che milita nel campionato C Gold. Il primo ad essere soddisfatto è il presidente Ezio Vaghi: “Il palazzetto è la casa della prima squadra e anche delle giovanili e dopo aver rinnovato l’impianto luci, come richiesto dal regolamento, abbiamo pensato ad un miglioramento per il nostro pubblico sempre così numeroso e partecipe nel sostenere la squadra”.

Sempre nel periodo di Natale l’anno scorso era stata modificata l’illuminazione dell’impianto di proprietà della Comunità pastorale “Crocifisso Risorto” da sempre casa del basket saronnese. I primi a testare le nuove sedute saranno i saronnesi che parteciperanno alla tombolata nerazzurra che come tradizione si terrà oggi alle 15,30 al palazzetto Ugo Ronchi.

(Foto: i volontari che hanno contribuito alla sostituzione dei seggiolini)

01012018

2 Commenti

  1. Perché rosse quando i colori sociali della società roburina sono da sempre il bianco e l’azzurro?
    Mah…

Comments are closed.