SARONNO – Non riusciva a mettersi in contatto con la madre che abita al Matteotti ormai da un paio di giorni e così preoccupatissimo nel cuore della notte ha deciso di allertare le forze dell’ordine.

Quando carabinieri, personale del pronto intervento sanitario e vigili del fuoco sono entrati nell’appartamento hanno trovato la donna profondamente addormentata ma perfettamente in salute tanto che è stata proprio lei a rassicurare il figlio.

E’ quanto accaduto nella notte tra giovedì e venerdì in via Fratelli Cervi dove intorno all’una sono arrivati i pompieri, i militari e un’ambulanza. Il figlio della saronnese, infatti, non potendosi muovere da Milano ha chiesto alle forze dell’ordine di controllare cosa fosse caduto preoccupato che la madre, che non dava sue notizie da diversi giorni, potesse aver avuto un malore. In realtà la donna era semplicemente addormentata ed anzi la mobilitazione l’ha davvero stupita.

Per le foto ringraziamo il nostro lettore

06012017