SARONNO – Mattinata di lavoro per gli uffici comunali che dopo i danni del maltempo di stanotte si sono subito mobilitati.

La polizia locale ha effettuato un sopralluogo in via Don Monza, rilevando i danni provocati dalla pianta caduta dal giardino del centro per l’impiego contro un’abitazione. A partire dal lampione, strappato e pericolante, che è stato segnalato alla nuova società che gestisce l’illuminazione pubblica. Sul posto anche gli operai di Econord che hanno provveduto a spazzare la strada per rimuovere rami e segatura resti, malgrado una prima pulizia dei vigili del fuoco, del taglio notturno della pianta. I pezzi di tronco sono ancora posizionati sul marciapiede. Sono stati delimitati con nastro bianco e rosso e saranno rimossi al più presto.

Oltre che in via Varese, dove un ramo ha danneggiato una vettura, la polizia locale e i tecnici comunali hanno effettuato un sopralluogo anche in via dal Pozzo dove, dietro l’edicola è caduta una pianta. Qui è stato predisposto l’intervento di taglio e di rimozione di tronco e rami. La pianta è sfiorato alcune auto in sosta.

 

1 commento

  1. Non vorrei sbagliarmi ma la pianta caduta sembra un classico olmo cinese… qualcuno potrebbe confermare? Ho visto tanti alberi di questo tipo cadere negli ultimi anni, forse sarebbe il caso di eliminarli laddove possono arrecare problemi.
    Qualcuno se ne intende? Risulta che questo tipo di pianta è più “debole” a livello radicale?

Comments are closed.