UBOLDO – E’ una Uboldese strabordante, quella proposta dalla ripresa del campionato di Promozione, domenica pomeriggio alla prima giornata di ritorno. La squadra dell’allenatore Alberto Maestroni, in trasferta, ha letteralmente travolto il Brebbia: 1-5 il finale.

E’ stato dunque un monologo, o quasi, della compagine ospite già avanti dopo cinque minuti grazie a Corrado con raddoppio di Galbiati alla mezz’ora. Poi è salito in cattedra il bomber Tartaglione, a segno al 15′, al 34′ ed al 42′ della ripresa. Per i padroni di casa il gol della bandiera al 24′ con Abati. Insomma, gara senza storia che spinge in alto la formazione di Uboldo. In classifica l’Uboldese si consolida al quarto posto, seppur in coabitazione con il Morazzone, a cinque lunghezze dal secondo posto. Fuori portata appare al momento il primo, appannaggio di una Castanese che ha sinora sovrastato tutti, anche se reduce “solo” da un pari con la Belfortese.

(foto archivio: azione di gioco della Uboldese)

14012018

1 commento

Comments are closed.