Home Sport Calcio Calcio serie D: pari il big-match Folgore-Caronnese

Calcio serie D: pari il big-match Folgore-Caronnese

270
1

CARATE BRIANZA – E’ una tra le partite di cartello di questa nuova giornata di Serie D questa Folgore Caratese-Caronnese che si disputa al Comunale di Carate Brianza, su un buon terreno di gioco in una giornata particolarmente ventosa, capace di deviare fortemente le traiettorie. L’incontro si accende al 2′ con una punizione angolata di D’Aniello che sfiora la traversa; risponde un minuto più tardi Carbonaro che quasi imbecca il legno con un tiro da 30 metri. Le due squadre contendenti si sfidano a viso aperto: al quarto d’ora a seguito di punizione tocca a D’Aniello dal limite calciare un rasoterra ben parato da Rainero; lo stesso portiere di casa si fa trovare pronto a respingere un preciso tiro dalla fascia destra di Puccio un minuto dopo. Al 19′ Peluso aggancia un traversone dal fondo e lancia Gambino che di testa manda a lato. Alla mezz’ora Villanova è autore di un sibillino rasoterra che quasi imbecca il secondo palo. Ancora Villanova aggancia il successivo calcio d’angolo di D’Aniello costringendo la retroguardia dei padroni di casa a respingere in corner. Al 33′ cambio di campo e Carbonaro è autore di un tiro dalla corta distanza che sfiora il legno. Al 35′ ancora Carbonaro dal limite costringe l’attento Gionta a smanacciare. Al 36′ Fall, a pochi metri dalla porta della Caratese, con un colpo di testa manda sul fondo di poco. Al 38′ Rivaldinho si fa vedere dalle parti di Gionta e calcia a fil di palo. Al 44′ Fall dal limite dell’area calcia un buon rasoterra che fa la barba al palo.

Inizia la ripresa e ci vogliono dieci minuti per la prima azione da notificare: Villanova, palla al piede, lancia Rolando che entra in area ma calcia malamente sul fondo. Al 19′ complice un autogol su un tiro sulla corta distanza di Ciko la Folgore Caratese passa in vantaggio: 1-0. Al 24′ Rolando costringe la retroguardia caratese a mettere in angolo: è proprio a seguito di questo corner che D’Aniello, da buona posizione defilata, aggancia palla ed insacca il pareggio: 1-1. Alla mezz’ora su punizione Puccio colpisce in pieno il palo. Al 39′ Drovetti dal limite a seguito di triangolazione impegna Gionta alla parata a terra. Al 45′ c’è una prodezza di Rainero su una precisa punizione di Puccio. Dopo quattro minuti di recupero Repace di Perugia emette il triplice fischio finale.
Fabrizio Volontè

Folgore Caratese-Caronnese 1-1
FOLGORE CARATESE: Rainero, Burato, Picozzi (34′ st Bonanni), Monticone, Carbonaro (37′ st Vingiano), Bianco, Gambino, Peluso (42′ st Moretti), Rivaldinho, Ciko (34′ st Drovetti), Derosa. A disposizione: Bardaro, Marconi, Didine, Cattaneo, Antonucci. All. Siciliano.
CARONNESE: Gionta, Braccioli, Ferrara, De Angeli, D’aniello (28′ st Giudici), Costa, Parisi, Puccio, Fall, Rolando (40′ st Roveda), Villanova. A disposizione: Maimone, Marconi, Galletti, Leone, Baldo, Perotti, Bamba. All. Monza.
Arbitro: Repace di Perugia (Spremulli di Torino e Cavaliere di Torino).
Marcatori: 19′ st Ciko (F), 25′ st D’Aniello (C).

21012018

1 commento

Comments are closed.