GERENZANO- Alle Clerici arriva anche l’impianto fotovoltatico.

“Con l’approvazione del progetto per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico sulla copertura dell’edificio della scuola elementare, si chiude l’intero ciclo di interventi che hanno portato la struttura ad essere un modello di riferimento nel campo della riqualificazione energetica e più in generale della ristrutturazione del patrimonio esistente”, ha commentato il vicesindaco Pierangelo Borghi.

La Giunta Comunale ha approvato, infatti, il progetto per un totale di circa 150mila euro, che prevede l’installazione di un impianto fotovoltaico per complessivi 70 Kw e con una capacità di produzione energetica pari a 68.000 Kw/anno.

“Con questo impianto potrà essere azzerata la bolletta energetica, oggi già dimezzata rispetto al passato, che pesa sulle casse comunali per circa 17mila euro all’anno”, continua Borghi. Un risparmio, se si pensa ad una vita media dell’impianto di circa 30 anni, che supera il mezzo milione di euro. Senza contare che si tratta di energia rinnovabile.

Dalla consegna lavori la ditta appaltatrice avrà tempo 64 giorni di tempo per la realizzazione dell’impianto che si prevede possa entrare in funzione già prima del periodo estivo.

“Vogliamo anche ricordare che nel periodo estivo abbiamo realizzato tutte le opere per ottenere il certificato di prevenzione incendi che si sono concluse con la protezione dei solai ed i nuovi controsoffitti delle aule realizzati nelle vacanze natalizie a tempo di record”, conclude Borghi