SARONNO – Giovedì 25 gennaio i ragazzi della 3°AS del liceo scientifico G.B. Grassi, impegnati nel progetto dell’impresa formativa simulata, hanno partecipato ad un incontro con il calciatore Achille Alanga dell’Fbc Saronno.

Alanga si è presentato alla classe come una persona aperta e molto determinata, qualità che lo hanno influenzato fin da piccolo.
L’intervista ha permesso agli studenti di conoscere la vita calcistica del giocatore. Alanga dopo aver giocato nella nazionale del Camerun e dopo aver fatto esperienza nel campionato svizzero, che però non l’ha soddisfatto, si è trasferito in Italia. Grazie all’appoggio del suo mister, è riuscito a crescere a livello professionale, raggiungendo alti livelli che gli hanno permesso di giocare con squadre come la Sampdoria e il Torino.

“Nel Camerun il calcio è come una preghiera – ha raccontato Alanga – ed è per questo che ho questa grande passione che mi porta a voler vincere in qualunque squadra io giochi”.
La classe ha vissuto positivamente questo incontro che è stato possibile grazie all’intervento di Sara Giudici, direttrice de ”Il Saronno” e a quello di Diego Marturano giornalista sportivo che ha mostrato ai ragazzi come realizzare un’intervista ad un atleta. Ad accompagnare Alanga erano presenti anche i compagni di squadra Roberto Gedeon e Matheus Henrique Vieira do Sacramento.

Nikolas Gianni
Riccardo Maccalli