Home Cronaca Torna a sedersi in mezzo alla rotonda. E blocca il traffico

Torna a sedersi in mezzo alla rotonda. E blocca il traffico

2643
11

SARONNO – Sono stati i volontari di Casa di Marta ad intervenire stamattina per aiutare lo straniero che, per la seconda volta in due giorni, si è sdraiato sull’asfalto tra via Miola e via Bergamo.

E’ successo anche sabato mattina quando lo straniero si è seduto nella rotonda bloccando le auto.

Non avanza richieste semplicemente si sdraia sull’asfalto ed impedisce alle vetture di passare in sicurezza. Sul posto è arrivata anche una pattuglia della polizia locale. In soccorso dello straniero, che già negli ultimi giorni è stato fermato dai carabinieri e dai vigili e accompagnato al pronto soccorso, sono intervenuti i volontari di Casa di Marta che l’hanno lo straniero a lasciare la rotonda e a seguirli nella struttura di via Piave.

Notevole preoccupazione per i residenti che temono che l’uomo, sdraiandosi a terra in una zona decisamente trafficata, possa finire per restare ferito o provocare incidenti.

(per la foto si ringrazia il nostro lettore)

29012018

11 Commenti

  1. Dai che se lo fai per la terza volta ti diamo vitto e alloggio gratis….povera Italia!

  2. ——————– Notevole preoccupazione per i residenti che temono che l’uomo, sdraiandosi a terra in una zona decisamente trafficata, possa finire per restare ferito ———————

    Credo che siano parole fuori dalla realtà.
    I residenti si preoccupano di altre cose.

  3. Evidentemente non è abituato a vivere in questa realtà , probabilmente qualche OMG straniera l’avrà portato qui in Italia , scaricato e lasciato un problema in più a chi non sa più gestire il numero di immigrati sempre crescente

  4. Si dà del razzismo perché si commenta che sia un extracomunitario, però poi ci si infuria per aver perso trenta minuti in coda, perdita del treno, ritardo a scuola ecc. Ecc. Basta con il buonismo!!! Chi non lavora fuori. Chi ha problemi psichici va curato.

  5. quanti soldi buttati per ste risorse inutili.ma non era meglio destinarli agli italiani.li mantieni li dai i soldi e poi ti fanno solo casini che sprecoooo.polizia ambulanza dottori ass benefiche lucranti basta basta basta non possiamo pagare per ste risorseeee.

Comments are closed.