Home Politica Elezioni, ecco i saronnesi in corsa: Cecilia Cavaterra

Elezioni, ecco i saronnesi in corsa: Cecilia Cavaterra

1090
1

SARONNO – Secondo candidato saronnese alle elezioni del prossimo 4 marzo è Cecilia Cavaterra. Ecco come si presenta

Docente universitario di Analisi Matematica presso l’Università degli Studi di Milano, ho iniziato la mia attività politica nella lista civica [email protected] ricoprendo il ruolo di Assessore ai giovani, formazione, culture, sport e pari opportunità nella giunta del Sindaco Luciano Porro a Saronno dal 2010 al 2015.

Ho accettato con entusiasmo e responsabilità la candidatura alla camera nell’area civica della lista Insieme all’interno della coalizione di centrosinistra e ringrazio chi mi ha dato fiducia. Vorrei mettere a disposizione le mie competenze personali e professionali e anche la mia esperienza in campo amministrativo in particolare sui temi dell’istruzione, della ricerca scientifica e delle pari opportunità.

Queste elezioni sono molto importanti, soprattutto in Lombardia, e chi crede nei valori del centrosinistra deve impegnarsi in prima linea e in tutti i modi possibili perché il paese non cada nelle mani di populisti o di destre estreme che stanno espandendosi in tutta Europa. Ecco perché non mi sono tirata indietro rispetto a questa nuova chiamata all’impegno politico.

Non è vero che i politici sono tutti uguali, non è vero che ormai la destra e la sinistra sono quasi indistinguibili. Chiedo quindi agli elettori lo sforzo esaminare i candidati, la loro serietà, di parlare con loro attraverso i social, al di là dei facili slogan elettorali.

Altro aspetto importante è il legame con il territorio e la conoscenza dei problemi locali, a fronte di alcune candidature discutibili piovute dal cielo. La presenza delle liste civiche e dei suoi rappresentanti dà quindi un valore aggiunto alle coalizioni che si assumono la responsabilità di governare questo paese che ha sì tanti problemi, ma anche tante potenzialità e competenze che nulla hanno da invidiare agli altri paesi, in Europa e nel mondo.

L’elettore ha quindi la possibilità di scegliere nel mosaico che compone il centrosinistra delle forze attive sul territorio, che hanno fatto esperienze concrete, e io mi impegnerò al massimo perché la coalizione e la lista in cui mi presento possa ottenere un risultato positivo nell’interesse di tutti gli italiani.

03022018

1 commento

Comments are closed.