SARONNO – “La sussidiarietà in Lombardia non è rimasta uno slogan, ma è diventata una esperienza di governo. Dobbiamo difendere questa esperienza perché se c’è una Regione nel nostro Paese che rischia una deriva radicale questa è certamente la Lombardia. Noi con l’Italia è la garanzia di un ancoraggio al centro della coalizione di centrodestra, attraverso la competenza che sapremo mettere in campo per sostenere i contenuti che abbiamo portato avanti in questi anni” lo ha detto il saronnese Raffaele Cattaneo, esponente di Noi con l’Italia e candidato capolista Nci per il collegio di Varese, alla presentazione delle liste per le elezioni nazionali e regionali in Lombardia che si è tenuta questa mattina a Milano alla Fondazione Stelline.

“Un tema che mi sta particolarmente a cuore è quello dell’autonomia: noi non vogliamo l’autonomia per ricostruire un neocentralismo regionale, ma per dare maggiore protagonismo di tutto il sistema degli enti locali. Dalla Lombardia deve prendere avvio un nuovo modello per il futuro che guardi al territorio e all’Europa” ha concluso Cattaneo.

06022018

2 Commenti

  1. la sua unica garanzia è mantenere il suo posto cambiando continuamente casacca. basta farsi mantenere si cerchi un lavoro

    • Concordo pienamente, anche se 8/9000 euro sono pochi per arrivare a fine mese, possono sempre far comodo…

Comments are closed.