SARONNO – Con l’incontro all’Aldo Moro di venerdi 23 febbraio e il gazebo in pIazza Libertà, sotto la neve, si è concluso l’ultimo week end elettorale del M5S Saronno.

“Ancora 5 giorni insieme ai candidati di Regione Lombardia, Camera e Senato per il rush finale prima del voto del 4 marzo, poi ci ritroveremo a parlare di quelli che saranno i risultati di una lunga campagna elettorale molto difficile e molto discussa”.

Il M5S di Saronno ha presentato in diverse occasioni i suoi candidati che hanno avuto modo di confrontarsi con i cittadini durante i nostri gazebo, all’evento-aperitivo del 4 febbraio scorso, all’incontro acceso e partecipato di venerdì 23 febbraio all’Aldo Moro di Saronno, dove la partecipazione cittadina si è fatta sentire anche interagendo con i relatori della serata, tra cui Gianluigi Paragone.

“Nel banchetto di domenica in piazza, col candidato alla Regione Lombardia Alberto Lucchese, il tempo inclemente non ci ha permesso di proseguire fino a sera come previsto, infatti nel primo pomeriggio avrebbero dovuto raggiungerci altri candidati ma informiamo chi fosse interessato che nei prossimi giorni, sulla nostra pagina fb e sul nostro sito https://saronno5stelle.it, pubblicheremo di volta in volta i loro profili per farli conoscere meglio”

E concludono: “Vogliamo ricordare a tutti i cittadini che il voto è un sacrosanto diritto al quale non dobbiamo rinunciare astenendoci nell’errata convinzione di compiere un gesto di protesta. L’unica vera protesta sarà quella di recarsi ai seggi il 4 marzo e scegliere democraticamente chi dovrà rappresentarci all’interno delle Istituzioni”.