Home Città Neve: attesi 5 centimetri. Sale sui marciapiedi. Treni: qualche ritardo, servizio ripreso...

Neve: attesi 5 centimetri. Sale sui marciapiedi. Treni: qualche ritardo, servizio ripreso su S9

471
1

SARONNO – Dopo un pomeriggio ed una notte di tregua la neve è tornata a cadere sul saronnese. Una nevicata decisamente intensa ma che per il momento non ha creato problemi.

L’Amministrazione non ha mai smesso, comunque, di seguire l’evolversi della situazione monitorando la situazione delle strade e con interventi ad hoc. Stamattina ad esempio gli operai di Econord si sono dedicati ai percorsi pedonali del centro, alle zone intorno ai plessi scolastici e ai principali servizi come comune ed ospedale. Sono in azione gli spalatori per le situazioni più critiche, mezzi spargisale ed anche un mezzo per eliminare cumuli di neve.

Secondo le previsioni di www.meteosaronno.it nelle prossime ore faremo i conti con una neve moderata a tratti forte. Sono previsti accumuli fino a 5 centimetri. Residue precipitazioni nel pomeriggio. Temperature tra 1 e -1.

Per quanto concerne i treni è rientrata l’emergenza neve: è ripreso il servizio sulla tratta S9 Saronno-Seregno anche con ritardi per il guasto ad un convoglio avvenuto nella stazione di Gaggiano. Ritardi e qualche cancellazione anche sulla direttrice per Milano.

02032018

1 commento

  1. Saronno non è solo il centro, questa mattina alle 8 nelle vie adiacenti l’ospedale di sale sui marciapiedi non ce n’era, anzi c’era la neve fresca che iniziava a scendere sopra a quella ghiacciata di ieri…

Comments are closed.