SARONNO – Dalla domenica calcistica locale giunge la delusione per la Caronnese che in serie D (32′ giornata) manca l’occasione di consolidarsi ai vertici, perdendo con il Chieri mentre nella 29′ gironata di Eccellenza (fermo il Fbc Saronno, gara rinviata a venerdì con la capolista Fanfulla) si toglie una bella soddisfazione l’Ardor Lazzate che espugna la “Bombonera” di Besozzo, casa del Verbano. I lazzatesi sono sesti, ormai fuori dai playoff.

Nelle categorie inferiori, in Promozione – 29′ giornata – riposo per l’Universal Solaro, rocambolesco pareggio per l’Uboldese a Bresso, solo un punto per continuare a inseguire i playoff. Mentre in Prima categoria – 29′ giornata – il Ceriano perde di misura a Vedano al Lambro ma conta poco, perchè resta a metà classifica. In Seconda categoria, girone G, 3 punti pesanti per la salvezza quelli dell’Airoldi Origgio in casa contro la Casnatese, pari esterno della Cogliatese a Veniano; sconfitta con la capolista Monnet Xenia della Gerenzanese in trasferta, e vittoria interna della Pro Juventute contro il Novedrate. Perde nettamente l’Amor sportiva sul campo della Salus Turate, il tutto per la 26′ giornata.

Infine la Terza categoria: nel girone A pari del Dal Pozzo in casa contro il Furato, entrambe restano in corsa per i playoff; e nel girone B sconfitta interna del Cistellum contro il Mocchetti, potrebbe costare caro in ottica playoff; e buon pari esterno del Gs Robur Saronno in trasferta contro l’Atletico Castelseprio.

Su ilSaronno anche uno sguardo al campionato di calcio juniores, ai playoff di basket C Gold con la Imo Robur Saronno e la cronaca dell’ennesimo successo della Pallavolo Saronno, stavolta nel derby con la Ets Caronno Pertusella.

25032018