LIMBIATE – Non solo rifiuti sono stati trovati nei boschi delle Groane durante la pulizia volontaria dei parchi e delle strade cittadine.

La polizia locale di Limbiate, nel corso del presidio effettuato per garantire la sicurezza dei volontari impegnati, con l’iniziativa “Limbiate Pulita 2018”, nella pulizia della via Oberdan, ha, infatti, sorpreso una giovane donna in atteggiamento sospetto che si aggirava tra i boschi della strada che collega Limbiate al quartiere Sant’Anna di Solaro. Avvicinata, la ragazza, 21enne limbiatese, ha ammesso di essere una tossicodipendente, di essere iscritta ad un percorso di recupero dalle dipendenze e di trovarsi in quella zona per l’acquisto di una dose di eroina.

Gli agenti hanno perlustrato la zona dei boschi, ma non hanno rinvenuto spacciatori, probabilmente convinti ad abbandonare la “solita piazza” resa insicura dalla presenza, durante tutta la mattinata, sia delle forze dell’ordine sia dei tanti volontari impegnati nella pulizia della strada.

(nella foto: la pulizia di via Oberdan da parte dei volontari)

18042018

10 Commenti

  1. e c’è bisogno di farci un articolo… se passate di sera/notte ne segnalate a gruppi, di tutte le razze e tutte le età, ci riempite il pulmino!

  2. La cosa che fa pensare di più e che il sindaco di Solaro dice che il problema è sotto controllo, si sotto il controllo degli spacciatori!

  3. Ma qualcuno ci ha raccontato che a Solaro era tutto sotto controllo.
    Non sembra proprio!
    Vero Sindaco.

      • Dopo questa precisazione siamo tutti più tranquilli visto che essendoci un passaggio presidiato dalle forze dell’ordine solaresi sicuramente non sarebbe arrivata sul territorio solarese….c’è ancora gente che difende l’indifendibile!

  4. Solaro troppo impegnati a fare le multe sulla Saronno
    Monza piuttosto che presidiare le zone a rischio e salvaguardare i cittadini che risiedono in paese

    • Bisogna presidiare il territorio sia sulla provinciale e sulle strade più decentrate ma il territorio è vasto da controllare il vero problema è che ci sono interi quartieri di Solaro fuori controllo dove tutto e lecito e le istituzioni solaresi sembrano fare finta di nulla!

  5. Grazie all’immobilismo della classe politica locale e nazionale tra poco meno di un decennio avremo in giro per le nostre strade moltissime di queste persone ridotte a vegetali….ritorno al futuro ventennio 70/80.
    Grazie di tutto

Comments are closed.