SARONNO – Dal 23 al 28 marzo si sono svolti a Riccione i Criteria Nazionali giovanili: una settimana di gare dove i protagonisti sono stati i migliori giovani nuotatori di tutta Italia.

Tra i 2 mila atleti, ne erano presenti anche cinque della Rari Nantes Saronno, accompagnati dal direttore tecnico Leonardo Sanesi.

Giorgia Busnelli classe 2000, la “veterana” della manifestazione per quello che riguarda la squadra saronnese, è arrivata alle gare dopo una serie di guai fisici, ma nonostante questo è riuscita a trasportare ed animare il gruppo. Gareggiando nei 50 e nei 100 stile cha ottenuto ancora una volta ottime prestazioni.

Anche per Francesca Corbetta classe 2004 non sono stati mesi facili, a causa di un infortunio che ne ha segnato le prestazioni: tuttavia, anche lei è esplosa in una grandissima gara, i suoi 100 farfalla, mancando di poco la qualificazione automatica ai campionati nazionali estivi e piazzandosi al 13° posto.

Camilla Carbone del 2002 era invece alla prima qualificazione ad una manifestazione di questo livello e, come le sue compagne, non delude le aspettative: nella gare in cui si era qualificata, i 50 e i 100 dorso, ha stampato due risultati super positivi mostrando grinta e determinazione.

Sul fronte maschile, sono stati due i rappresentanti saronnesi. Andrea Citterio classe 2003 ha migliorato il proprio tempo di iscrizione nella gara dei 200 farfalla, mentre Alessandro Canti del 2004, alla sua prima esperienza ai Criteria ha centrato un favoloso 8° posto nei 50 stile libero con la qualificazione di diritto ai campionati estivi e ha ritoccato il suo tempo nei 100 stile libero, facendo ben sperare per il prossimo futuro.

Cinque atleti che rappresentano l’élite di una squadra che sta dimostrando anche nel competitivo settore agonistico il proprio valore.
Tra allenamenti e gare il prossimo appuntamento di rilievo sarà proprio nella piscina di casa con la 29° edizione del “Trofeo Città di Saronno -2° Memorial Lan che vedrà la partecipazione di oltre 30 squadre del Nord Italia. Sempre maggiore interesse e partecipazione riscuote ,infatti, lo storico trofeo saronnese che aspetta tifosi e simpatizzanti sugli spalti della piscina di via Miola il prossimo 25 aprile, inizio gare alle 9.

18042018