Home Città Trasloco campo nomadi: secco no di Silighini

Trasloco campo nomadi: secco no di Silighini

250
6

SARONNO – “Apprendiamo che la maggioranza a guida Lega Nord spenderà 40 mila euro di soldi pubblici per costruire un nuovo campo zingari. Noi crediamo che questo “stile di vita” sia inconcepibile e donare aree cittadine per 40 anni a persone che vogliono vivere per la strada e far crescere bambini per la strada sia incompatibile con i principi che debbono animare gli amministratori comunali”. Così Luciano Silighini Garagnani del movimento “L’Italia che verrà”.

“Si chieda queste persone a vivere in una casa e se non lo accettano non si permetta loro di accamparsi per strada e tanto meno si spendano 40 mila euro, più i vari costi di gestione annuale, per incentivare questa usanza. Noi crediamo che la libertà personale non debba scontrarsi con il civile convivere. La Lega e la Giunta Fagioli dopo avere cenato al centro islamico si sta preparando a un nuovo invito a cena questa volta con menù nomade? Lo facciamo pure ma non usando i soldi dei saronnesi e le aree cittadine pubbliche”. Perplesso per il progetto comunale anche il capogruppo del Pd, Francesco Licata.

25042018

6 Commenti

  1. Invece di scrivere inesattezze e sproloquiare sarebbe meglio informarsi, caro il mio populista che ignora.

  2. Prima diventa amico degli islamici, poi degli zingari, quando fagioli farà gli interessi dei saronnesi?

  3. Fagioli fa i miracoli: con la sua scriteriata amministrazione spinge ad essere d’accordo col Silighini. Pazzesco

Comments are closed.