Home Cronaca Striscione sul ponte della Vittoria in via Primo maggio

Striscione sul ponte della Vittoria in via Primo maggio

1298
7

SARONNO – Sono stati gli agenti della polizia locale, giovedì mattina intorno alle 8, ad eliminare lo striscione posizionato nottetempo sul ponte della ferrovia in via Primo Maggio.

Ad avvisare la centrale operativa di piazza Repubblica alcuni mattinieri automobilisti che hanno notato il lenzuolo bianco con slogan scritto a caratteri cubitali accompagnato da un fascio stilizzato.

Lo striscione, posizionato in modo da essere visibile per chi passa nel sottopassaggio entrando a Saronno da Uboldo, recita “Dove non si può noi passiamo”. Facile pensare ad una risposta al post degli anarchici in cui raccontano quanto accaduto lunedì sera con un inseguimento ed aggressione.

Sono parte le indagini per identificare gli autori del blitz: punto di partenza le immagini della videosorveglianza visto che la zona è coperta dalle telecamere dell’Amministrazione comunale recentemente posizionate in piazza Cadorna e viale Rimembranze.

(foto: lo striscione posizionato in via Primo Maggio fotografato prima che la polizia locale lo togliesse. Ringraziamo il nostro lettore per lo scatto)

19052018

7 Commenti

  1. Meglio questo striscione che i graffiti in via s frsncesco fatti dagli impuniti e impunibili telos. Lo striscione si toglie i graffiti restano.

  2. … cara redazione mi spiace contraddirti ma non sono stati gli agenti della polizia locale bensì due dipendenti delle Ferrovienord a staccare e consegnare lo striscione alla Polfer.
    a volte basterebbe accertarsi a fondo prima di scrivere le notizie ….
    altrimenti da giornalisti in un attimo si passa per essere giornalai (con tutto il mio rispetto)

  3. Questo striscione non smentisce quanto scritto da Indelicato, anzi lo rafforza.
    ” Godetevi la libertà che vi è data e non alzate il livello dello scontro”…

  4. C’è chi va’ avanti a striscioni da sfogati e chi esiste veramente ….i soliti impotenti

Comments are closed.