Home Groane Otto sere, otto concerti: un festival a Solaro tra street food e...

Otto sere, otto concerti: un festival a Solaro tra street food e musica

1262
1

SOLARO – Otto concerti in otto serate per la Festa della Birra organizzata dall’associazione Pensiero Libero. Dal 19 al 29 luglio, l’area feste del centro sportivo Gaetano Scirea ospiterà, come succede ormai da dieci anni a questa parte, un vero e proprio festival musicale all’interno della popolare kermesse. Otto serate (da giovedì a domenica per due fine settimana) in cui vedranno avvicendarsi sul palco band che proporranno cover di grande qualità, come dimostrato dal successo di pubblico registrato negli ultimi anni e, in particolare, con l’edizione 2017. Questo il calendario 2018: i Vascombriccola apriranno giovedì 19 luglio con il tributo a Vasco Rossi, seguito venerdì 20 luglio con il tributo agli U2 degli Achtung Babies, dai Rad1 di sabato 21 luglio (che daranno spettacolo con le proposte varie delle più famose rock band italiane ed internazionali) e dagli White Queen di domenica 22 luglio, che dedicheranno la serata all’amatissimo gruppo rock britannico dello scomparso e rimpianto Freddie Mercury. Qualche giorno di pausa e poi si riprende giovedì 26 luglio con un richiestissimo ritorno, quello degli Italian Dire Straits, che avevano fatto il pienone lo scorso anno, e con un altro ritorno venerdì 27 luglio, quando gli East vs West daranno spettacolo con il loro mix di Guns’n Roses e Bon Jovi. Chiuderanno la seconda settimana, un tributo d’eccezione a Pino Daniele, proposto dal Ciro Capone Trio (che avevano commosso nel 2016 sul palco di Italia’s Got Talent) sabato 28 luglio, e il sipario calerà domenica 29 luglio con la musica live del Soul Shake Trio. L’ottima musica (la band saliranno sul palco tutte le sere alle 21.30) sarà accompagnata dalla cucina tipica dello street food (con hamburger appetitosi, arrosticini, stinco, grigliata mista, chili, pulled pork e stuzzicherie varie) e da birra di qualità, con il vasto assortimento Forst, ma non solo. L’ingresso al centro sportivo, con ristorante e palco coperto che ne garantiranno l’apertura anche in caso di pioggia, è libero.

17072018

1 commento

  1. Ma sempre i soliti tributi?ogni anno sempre sto Vasco, sempre Bon Jovi, sempre guns. Ebbbbbbaaaaasta.

Comments are closed.