SARONNO – “Il San Marino mi è stato subito simpatico, hanno le magliette identiche a quelle del Fbc Saronno”: con una battuta Antonio Aiello spiega i motivi del suo sì all’offerta della storica formazione della Repubblica di Titano, che da sempre partecipa ai campionati italiani. E’ lui, ex mister del Saronno, il nuovo tecnico dei sammarinese, pure loro biancocelesti come gli “amaretti” e che si apprestano a prendere parte al campionato di serie D.

“Una offerta importante, per una piazza importante, dove sicuramente ci sono tutte le premesse per fare bene e puntare in alto – rimarca Aiello, che abita alle porte di Saronno e che è reduce da una settimana “full immersion” col San Marino – La squadra è praticamente fatta e da martedì iniziamo la preparazione”. Da parte di Aiello un pensiero per il Fbc Saronno, al quale non è riuscito ad evitare la retrocessione dell’Eccellenza al termine di una stagione tribolata: “Ce l’ho messa tutta, ero arrivato a dicembre sposando un progetto che almeno sulla carta avrebbe dovuto guardare in alto. Sappiamo tutti come è andata, non posso che rivolgere un in bocca al lupo a tutto l’ambiente, perchè la Promozione diventi presto solo un ricordo. Io continuerò a tifare Saronno!”

28072018

1 commento

Comments are closed.