GERENZANO- Nobile, centrale e di rango superiore. Sono queste le caratteristiche del Rione Funtan.

Proprio nella contrada si trovava il palazzo dei nobili Fagnani, passato poi ai marchesi Clerici. Lungo il percorso di via Fagnani scorreva la roggia che scendeva dal Burghett e s’immetteva in una pozza. Quindi fu costruito un lavatoio pubblico. Simbolo dei Funtan è un lavatoio con una donna intenta nel lavare i panni.

Colore di rappresentanza è ovviamente il bianco, nobile e puro a rappresentare la storia della contrada.

Il capitano è Davide Corsaro, supportato dal vice Giuseppe Cattaneo e dalla castellana Sara Fei. Sfileranno insieme, preceduti dai piccoli Vanessa e Nicholas per portare alto il simbolo del rione di rango superiore accanto alle altre contrade. Per loro, la consapevolezza di avere un pizzico di nobilità tra le proprie vie.