Home Città Arriva il circo, animalisti: “Sindaco Fagioli, ci saranno i controlli?”

Arriva il circo, animalisti: “Sindaco Fagioli, ci saranno i controlli?”

603
15

SARONNO – “Abbiamo già parlato del sindaco di Saronno Alessandro Fagioli, e della sua discutibile uscita sull’opportunità di mettere la museruola (strumento di costrizione) ai cani, per salvaguardarli dalle polpette avvelenate. Ora proponiamo a Fagioli l’esempio di un altro sindaco, Giuseppe Lanzara, di Pontecagnano Flaiano (Salerno). Il quale, applicando le normative già esistenti, ha irrogato 13 000 euro di multa (più una denuncia) ai circensi attendati nel suo comune, per le affissioni abusive di manifesti con i quali sono soliti infestare i paesi dove arrivano”.

Inizia così la nota di Centopercentoanimalisti che dopo la querelle col sindaco per le dichiarazioni sulle polpette avvelenate torna all’attacco questa volta in tema di circo.

Visto che a breve in città arriverà un circo gli animalisti chiedono all’Amministrazione di impegnarsi in controlli sull'”applicazione dei regolamenti comunali e nazionali” e “sulla posizione dei dipendenti del circo, il cui controllo spetterebbe ad altri enti”. L’associazione chiede attenzione anche sul fronte della regolarità dei manifesti che promuovono lo spettacolo in giro per la città.

Stigmatizzando “violenze, privazione della libertà, maltrattamenti” subiti dagli animali in molti circhi e rimarcando come ritengano “lo “spettacolo” circense sia tra i più diseducativi” gli animalisti chiosano: “Sarà capace il sindaco Fagioli di fare la cosa giusta? Noi speriamo che questa volta dimostri maggior interesse ed empatia verso gli animali!”.

(foto archivio)

24092018

15 Commenti

  1. questi invece perchè non trovano maggior interesse a trovarsi un lavoro così non hanno più tempo per rompere con certe cavolate!!!

  2. Anche mettersi abusivamente all’ingresso dei circo a tampinare genitori e bambini che entrano è da multare

    • a chi entra in un circo dovrebbe essere mostrato un filmato su come gli animali sono trattati.
      Spero in una legge che vieti questa barbarie.

  3. pretendere che Fagioli segua l’esempio del sindaco di Flaiano é una pia illusione. Ci vuole coraggio…..

Comments are closed.