SARONNO – La stagione teatrale è ormai alle porte la Fondazione Culturale Giuditta Pasta la aprirà ufficialmente con un concerto gratuito, domenica 7 ottobre alle 17, offerto a tutti gli abbonati e ai cittadini di Saronno.

Protagonisti sul palco i giovani musicisti dell’Orchestra da Camera “Ildebrando Pizzetti” nata nel 2014 grazie ad un’idea di Enrico Saverio Pagano e Federica Gatti. Intitolata al grande compositore italiano del ‘900 Ildebrando Pizzetti, è formata da un gruppo di giovani musicisti, accomunati dalla passione per la musica classica.

La formazione è protagonista di un tour [email protected] – Mozart a Milano che porterà in tredici città lombarde un concerto dedicato alle composizioni del giovane Mozart scritte durante i suoi soggiorni milanesi. Un progetto che è risultato vincitore del bando Siae “Sillumina”, realizzato in collaborazione con la Fondazione Antonio Carlo Monzino. Ideatore è il ventitreenne Enrico Saverio Pagano che ha riunito nel programma della serata alcune delle maggiori composizioni create dal Salisburghese durante i suoi soggiorni milanesi (nel 1769 e nel 1773). La locandina accosta così la Sinfonia K 74 in sol maggiore, le arie per soprano e orchestra “Se tutti i mali miei” K 83, “L’ombra de’ rami tuoi“ K 111 (dall’opera “Ascanio in Alba“), la Sinfonia K 112 in fa maggiore, il celebre mottetto “Exsultate jubilate!“ K 162 e la Sinfonia K 84 in re maggiore. La voce solista è quella del soprano Carlotta Colombo brillante promessa del repertorio barocco, già applaudita in prestigiosi teatri – il Teatro alla Scala e il Teatro Dal Verme di Milano, il Teatro Sociale di Como, il Teatro Bibiena e il Teatro Sociale di Mantova. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

la scheda dell’evento

Teatro Giuditta Pasta (Saronno – VA)
Domenica 7 ottobre 2018 | ore 17.00
ORCHESTRA DA CAMERA ILDEBRANDO PIZZETTI in
[email protected] – MOZART A MILANO
Composizioni del periodo milanese di Mozart
Enrico Saverio Pagano, direttore
Carlotta Colombo, soprano
Il concerto [email protected]–Mozart a Milano è articolato nel seguente programma:
Sinfonia K 74 in Sol maggiore
Se tutti i mali miei K 83, aria per soprano e orchestra
L’ombra de’ rami tuoi da Ascanio in Alba K 111, aria per soprano e orchestra
Sinfonia K 112 in Fa maggiore
Exultate jubilate! K 162, mottetto per soprano e orchestra
Sinfonia K 84 in Re maggiore