CISLAGO – “C’è un uomo che minaccia me e tutti i passanti con una spada”: questa la concitata chiamata ricevuto dal centralino dei carabinieri di Saronno l’altra notte alle 22.45. A parlare un ragazzo decisamente agitato, diceva che il tutto si stava verificando vicino ad una strada trafficata come via Cesare Battisti di Cislago, è così che nel tratto cislaghese si chiama la statale Varesina, ed i militari sono accorsi a sirene spiegate.

Ma non hanno trovato nessuno, solo il trentenne che aveva fatto la chiamata, e che apparso in stato confusionale è stato infine trasferito con una ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Saronno. Non riportava segni di violenza ed i militi non hanno trovato elementi che confermasse quello che diceva di avere visto. Sono stati ascoltanti anche i cittadini che erano accorsi per capire cosa stesse succedendo, e che a loro volta hanno riferito di non avere notato nessuno armato di spada.

(foto archivio: i carabinieri in servizio notturno sulle strade del Saronnese)

17102018

1 commento

Comments are closed.