FAGNANO OLONA – Questa Uboldese non vuole proprio ingranare e resta così nelle zone basse della classifica del campionato di Promozione, seppur in “buona” ed ampia compagnia. Ad Uboldo ci si attendeva la trasferta domenicale, 7′ turno di andata, come una possibile occasione per proseguire la serie positiva iniziata la domenica precedente contro il Cob 91, e invece è giunta una pesante sconfitta. Alla formazione di Uboldo non è infatti bastata la rete di Petruzzellis, travolta dalla compagine di casa in gol con Gjoka, Beltemachi, poi Manuzzato e Putignano. Insomma, un pomeriggio da incubo per una Uboldese che con soli 6 punti all’attivo si ritrova in piena zona playout e terz’ultima assieme a Lentatese ed Fbc Saronno.

Risulato che invece fa “respirare” il Fagnano, protagonista anch’esso di un avvio di stagione piuttosto altalenante, nel quale ha pagato dazio alla inesperienza di un gruppo molto giovane.

Fagnano-Uboldese 4-1

(foto archivio: l’Uboldese in azione in un precedente incontro)

21102018