Home Politica Caso Ciocca, Comi: “I risultati non si ottengono con le sceneggiate”

Caso Ciocca, Comi: “I risultati non si ottengono con le sceneggiate”

208
2

SARONNO – “Capisco che il collega Angelo Ciocca abbia utilizzato una scarpa Made in Italy: perché questa manovra è scritta davvero con i piedi”. Così Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vicepresidente del gruppo PPE, commenta la “performance” dell’eurodeputato leghista Angelo Ciocca alla conferenza stampa di martedì dei commissari Moscovici e Dombrovskis.
“Scritta coi piedi, in quanto fondata sull’assistenzialismo e senza nessuna riduzione delle tasse: non porterà crescita ma solo più indebitamento per i cittadini – chiarisce Lara Comi che negli ultimi interventi in tv è stata molto critica sui contenuti della manovra firmata dal governo formato da Lega e Movimento 5 Stelle – io il Made in Italy l’ho difeso a Bruxelles facendolo approvare in Parlamento Europeo in questa legislatura. I risultati si ottengono lavorando e facendo alleanze, non sceneggiate ad uso delle telecamere”.

(foto archivio)

2 Commenti

  1. Non ho mai votato la Comi ma ha ragione da vendere. Al parlamento europeo è stato dato uno spettacolo vergognoso, una triste sceneggiata di fronte a tutta l’Europa. Chiedo: ma come pretendono questi scappati di casa che l’UE, la BCE e altri ci diano sostegno, come pretendono che i creditori sottoscrivano ancora i BTP quando lo spettacolo di paese che noi offriamo è quello di questo Ciocca?
    Basta col circo, basta con le parolone, basta con i continui attacchi all’Europa. Siamo noi i primi responsabili dei nostri guai. Se fra qualche mese i bancomat saranno vuoti sapremo chi ringraziare!

  2. Sono d’accordo, ma nemmeno con le apparizioni continue e con i selfie. Gli italiani hanno perso il 5-10% del valore dei loro risparmi di una vita nelle ultime settimane. Voi che avete una carica importante dovete AGIRE per il bene dei cittadini.

Comments are closed.