Home Politica Ema ad Amsterdam, dossier chiuso, Comi: “Per Milano un’occasione persa”

Ema ad Amsterdam, dossier chiuso, Comi: “Per Milano un’occasione persa”

329
0

SARONNO – “Con una relazione del collega italiano Giovanni La Via, fresco di ingresso nella delegazione di Forza Italia nel Ppe (che così allarga i suoi numeri, contrariamente alle “cassandre” che parlano di un partito che “starebbe” per perdere pezzi), il Parlamento Europeo ha chiuso definitivamente la questione del trasferimento delle sedi delle Agenzie che erano basate a Londra, in vista della “Brexit” prevista nel 2019. In particolare, il quartier generale dell’Agenzia Europea del Farmaco (Ema) si sposterà ad Amsterdam, dove è già in avanzata fase di costruzione il nuovo palazzo, che verrà consegnato a fine 2019, che ospiterà gli uffici dell’Agenzia”

La notizia arriva dall’europarlamentare saronnese Lara Comi che continua: “Ho seguito passo passo questo dossier nella speranza di poter ottenere l’assegnazione dell’Ema a Milano, sfumata al sorteggio con Amsterdam: purtroppo il sostegno del governo italiano su questo dossier è stato in alcune fasi carente, mentre i Paesi Bassi si sono dimostrati pronti a seguire le indicazioni dell’Unione Europea con grande efficienza. Un’occasione persa per Milano (l’Ema sarebbe stato posizionato nel Grattacielo Pirelli, oggi sede del Consiglio regionale della Lombardia), anche se il collega La Via è riuscito ad inserire nel rapporto alcune misure che modificheranno le future procedure di assegnazione di strutture simili”

27102018