CISLAGO – Allagamento alla palestra della scuola primaria “Mazzini” di piazza Toti a Cislago, ieri mattina sono state subito effettuate le sistemazioni. “L’Amministrazione sempre presente e non solo per pubblicizzare, è intervenuta subito! – esclama l’assessore comunale Marzia Campanella – Alle 9 gli operai della ditta specializzata sono intervenuti con un primo intervento “d’emergenza”. Come si può notare dalle foto l’impermeabilizzazione della copertura è composta da una guaina bituminosa con sovrastante pannelli di poliuretano espanso, solo appoggiati, e coperti a loro volta da uno strato di ghiaietto per evitare che il vento le porti via. Come si evince da altre foto, la guaina è oramai “cotta”, anni e anni di usura alle spalle, e presenta crepe in più punti. L’impresa ha rimosso una porzione di questa copertura vicino al lucernario ed ha provveduto a mettere una pezza nel punto dal quale si presume infiltrasse l’acqua. Lavoro finito. L’impresa comunque ci farà avere a breve un preventivo per il completo rifacimento della copertura”.

Prosegue Campanella: “Questo nostro “piccolissimo” disagio mi fa sorridere se guardo i gravissimi danni causati in altri paesi da questa perturbazione meteorologica devastante. Ne approfitto per ringraziare, a nome di tutta l’Amministrazione, i dipendenti dell’ufficio tecnico e i volontari della Protezione civile di Cislago che sono intervenuti immediatamente per verificare di persona che non si trattasse di un danno grave”.

31102018