Home Città Ciocchina amarezza Amor, Licata: “Una commissione popolare potrebbe aiutare”

Ciocchina amarezza Amor, Licata: “Una commissione popolare potrebbe aiutare”

372
4

SARONNO – E’ il capogruppo del Pd Francesco Licata il primo a interviene sul tema della mancata assegnazione all’Amor sportiva della civica benemerenza. Lo fa parlando del valore dell’associazione ma anche lanciando una proposta che potrebbe evitare “futuri” casi come questo in città.

“È vero, non è possibile accontentare tutti – esordisce Licata in una nota sul social network Facebook – È verissimo, da 70 anni l’Amor sportiva è al servizio della comunità ed è l’esempio di una società sportiva sana è che funziona. Se mi è concesso, conoscevo personalmente il “Peppo” (Peppo Clerici storico segretario dell’associazione sportiva della Cassina Ferrara scomparso la primavera scorsa ndr) e condivido che fosse una persona con un gran cuore e che l’onorificenza cittadina la meritasse a pieno”.

E conclude con la sua proposta: “Sempre se mi è concesso, essendo una civica benemerenza la Ciocchina, avrebbe senso avere una commissione popolare giudicatrice, giusto per meglio evidenziare ed individuare i meritevoli”.

(foto archivio)

31102018

4 Commenti

  1. Potevi pensarci 5 anni fa, il problema era uguale uguale…

    Sempre se mi è concesso, essendo una civica benemerenza la Ciocchina, avrebbe senso avere una commissione popolare giudicatrice, giusto per meglio evidenziare ed individuare i meritevoli

      • C’era eccome. Il segretario del PD comandava il partito di maggioranza relativa, ma di assegnare popolarmente la Ciocchina nemmeno un pensierino. Semmai discutibili scelte di parte.

Comments are closed.