SARONNO – Anche il gruppo saronnese della associaizone nazionale alpini ha aderito sabato 3 novembre all’appello del presidente nazionale Sebastiano Favero.

“Fedeli al nostro statuto e allo scopo del nostro sodalizio, ricordiamo quanti, giovani italiani, hanno donato la loro vita per quel sentimento e quei valori che oggi si fa fatica ritrovare nei loro attuali coetanei – si legge in una nota inviata a tutte le sezioni del Belpaese – per ribadire quei valori, dimostrare la nostra gratitudine a quei giovani e per ricordarli degnamente, invito tutte le sezioni ad organizzare, presso i monumenti ai caduti la deposizione di una corona ai Caduti e la lettura del testo fornito dall’associazione nazionale”. 

Così è stato: sabato sera alle 19 in piazza Cavalieri Vittorio Veneto si sono ritrovati, accanto alla sezione degli alpini, alcuni delegati delle associazioni d’arma ed autorità civili. La cerimonia è stata semplice ma sentita con l’onore ai caduti e la lettura del testo in contemporanea nazionale.

1 commento

  1. Se il faro aggiuntivo ci fosse sempre,quel parco di onore e gloria sarebbe un po meno invaso dai tossici e dai loro amichetti spacciatori

Comments are closed.