SARONNO – Ieri sera il saronnese Emanuele Arduino è stato tra i campioni protagonisti della puntata speciale del quiz preserale di Raiuno “L’Eredità” organizzata per raccogliere fondi per l’Airc.

L’iniziativa è stata organizzata nell’ambito dei “Giorni della ricerca” dell’Associazione italiana della ricerca sul cancro (Airc), nelle quali si parlerà di tumori, dell’importanza della prevenzione e della ricerca scientifica.

Il saronnese che si è distinto la propria simpatia e galanteria (è andato a fare il baciamano ad una concorrente che ha eliminato) non è riuscito a conquistare un posto al triello finale ed è stato eliminato. A salutarlo con affetto il conduttore Flavio Insinna che ha anche svelato come, nelle pause pubblicitarie il saronnese facesse il mattatore strappando risate a pubblico e presenti.

Arduino, saronnese 32enne, è noto per la sua recente partecipazione al quiz televisivo “L’eredità”, quando si è confermato ripetutamente campione vincendo 50 mila euro superando la temuta prova della “ghiogliottina” finale.