Home Cronaca Lite per la dose: accoltellamento al Parco delle Groane

Lite per la dose: accoltellamento al Parco delle Groane

1499
0

GROANE – Accoltellamento al Parco delle Groane: 41 anni, era andato nel bosco a fare compere, e dopo essere stato ferito è riuscito a trascinarsi alla stazione di Garbagnate Milanese ed a salire sul treno per Milano. E’ sceso a Quarto Oggiaro dove è stramazzato ed è stato soccorso. Così i carabinieri hanno ricostruito l’ennesimo episodio di violenza avvenuto nelle Groane: ai militari il quarantunenne, già noto come consumatore di sostanze stupefacenti, ha detto di riferito che gli aggressori sarebbero tre nordafricani.

I fatti – L’allarme scatta poco prima delle 20 di ieri allo scalo Trenord di Quarto Oggiaro, sulla banchina del binario 2 c’è una persona che perde sangue. Sul posto con i carabinieri anche l’equipaggio di una ambulanza e l’automedica. L’uomo, italiano ma senza fissa dimora, presenta una profonda ferita all’addome e nell’immediatezza è stato trasferito in serie condizioni all’ospedale milanese Niguarda. E’ comunque riuscito a riferire ai carabinieri dell’accaduto. La lite con i maghrebini sarebbe stata legata appunto alle condizioni per l’acquisto di droga. Lo hanno preso prima a pugni e calci e poi accoltellato. Solo pochi giorni fa nelle Groane si era registrata una sparatoria con due feriti gravi.

07112018