UBOLDO – La Rhodense dopo il Fbc Saronno “giustizia” anche un’altra squadra del Saronnese: gli orange domenica pomeriggio hanno infatti espugnato il campo del centro sportivo di via Manzoni, “casa” dell’Uboldese. Un testa-coda dal quale la formazione di Uboldo chiedeva almeno un punticino per muovere una asfittica classifica, ma non è andata così, a decidere l’esito della partita è stato Caruso su calcio di rigore, contestato dai locali. Che poi non sono riusciti a recuperare, la compagine di Rho ha dunque espugnato Uboldo e può continuare a pensare in grande.

Uboldese-Rhodense 0-1
UBOLDESE: Ceveli (29’ st Bertoldo), Papillo, Bartucci, Valenzano, Razzari (23’ st Airaghi), Corrado, Petruzzellis, Maiorano, Muzzupappa, Bartucci (38’ st Marangoni), Morelli (27’ st Galli). A disposizione Soldi, Omodei, Cakollari, Berti, Galli. All. Maestroni.
RHODENSE: Mantovani, Pastori (14’ st Borsani), Formato, Bonizzi, Degiorgio, Galbiati, Zanus, Colombo (14’ st Prada), Beretta (35’ st Incoronato), Caruso (46’ st Tiriolo), Battaglia. A disposizione Rusco, Borsani, Meriggi, Lodi, Gentile. All. Raspelli.
Arbitro: Riganese di Legnano (Toniutto di Como e Marrazzo di Seregno).
Marcatore: 18′ st Carugo (R) (rig.).

11112018