GROANE – Arrestato nel comasco per una vicenda di droga che aveva portato al sequestro, a Varedo, di ben 15 chili di cocaina. nel corso della serata di ieri, i carabinieri della stazione di Lurago d’Erba hanno dato esecuzione all’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Monza lo scorso 31 ottobre nei confronti di un cittadino italiano domiciliato ad Inverigo, classe 1963, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La persona raggiunta dal provvedimento dovrà espiare la pena di cinque anni e undici mesi di reclusione.

L’intervento è avvenuto nell’abitazione dell’uomo, dove i militari lo hanno rintracciato e sottoposto al nuovo provvedimento. I fatti per i quali è stato disposto provvedimento da parte dell’autorità giudiziaria risalgono all’anno scorso quando il comasco si è reso autore del reato. Erano stati trovati in possesso, in Varedo, ben 15 chili di cocaina, nascosti all’interno del bagagliaio dell’autovettura da lui condotta, ed era stato arrestato. Ora il trasferimento nel carcere di Como.

12112018