Fronte ribelle: applausi alla squadra, dura contestazione alla società

690
0

SARONNO – Alla fine della partita, Fbc Saronno – Gavirate finita 0-1 con un autogol negli ultimi minuti, hanno chiamato i giocatori e il mister Stefano Imburgia per un lungo applauso: una scelta quella degli ultra del Fronte Ribelle che hanno condiviso anche i sostenitori del Gavirate che si sono uniti nel plauso ai giovanissimi giocatori dell’Fbc.

Eppure l’inizio della partita è stato ben diverso con il Fronte che ha esposto lo striscione con la scritta “Fate schifo” rivolto alla tribuna. Il clima teso, sono arrivate allo stadio anche due pattuglie dei carabinieri, è continuato per tutti i novanta minuti. Tantissimi i cori contro il presidente Antonio Pilato e il vice Antonio Surace per il clima teso e la grande confusione che regna nella società al punto che i giocatori prima di entrare in campo hanno voluto un faccia a faccia con il presidente di Pilato.

Dopo gli applausi alla giovane squadra, proseguito anche con saluto negli spogliatoi, non è mancata una contestazione con un faccia a faccia con il presidente Antonio Pilato con cui settimana scorsa c’era stato un faccia a faccia.