CERIANO LAGHETTO- Secondo risultato utile consecutivo per il Ceriano Laghetto guidato da mister Pinzoni. L’allenatore cerianese, fin qui imbattuto, sprona i suoi e ottiene una grandissima reazione: sotto 2-0 la squadra di casa pareggia infatti 2-2, portando a casa un punto insperato vista la situazione iniziale dell’incontro. Primo tempo a senso unico per il Lomazzo che passa dopo soli 14 minuti con il gol di Speziali, raddoppia al 21′ con Cutrone e spreca numerose occasioni per arrotondare il risultato. Al 31′ però il gol di Pepe riaccende le speranze cerianesi e inverte la rotta della partita. Sarà infatti il Ceriano a pareggiare il match e non il Lomazzo a chiuderlo: al 6′ del secondo tempo De Giovanni fissa il punteggio sul 2-2.

Ceriano Laghetto-Esperia Lomazzo 2-2

CERIANO LAGHETTO:Arrivabeni, Frasson, Ponzoni, Radice, Di Mauro, Sanseverino, Pepe, Ronchi, Porta, Monaco, De Giovanni. A disposizione: Falcone, Pascale, Basilico, Sprocati, Pascale, Beretta, Cattaneo.

ESPERIA LOMAZZO:Nicosia, Musa, Azzariello, Rusconi, Righetto, Dell’Acqua, Cutrone, Riolo, Speziali, Clerici, Al Kharsi. A disposizione: Leone, Marinone, Sampietro, Canavesi, Zaffaroni.

Arbitro: Airoldi di Lecco.

Marcatori: 14′ pt. Speziali, 21′ pt. Cutrone, 31′ pt. Pepe, 6 st. De Giovanni.

25112018

1 commento

  1. Diciamo che anche il sig. Novembre ha dato una grossissima mano alla virtus cermenate

Comments are closed.