SARONNO – Un’ottantina di iscritti del Running Saronno si sono ritrovati a Casa di Marta per una cena “un po’ lenta” .

Appassionati di corsa e familiari si sono ritrovati nel piano interrato della struttura di via Piave. La sala è stata allestita con cura e a mettersi ai fornelli sono stati i volontari che hanno preparato un intero menù a base di polenta dall’antipasto, al dolce passando per un’applauditissima zuppa di patate viola con crostini di polenta.

All’evento ha partecipato anche l’assessore allo Sport Gianpietro Guaglianone che ha dedicato un plauso all’impegno degli iscritti e dell’associazione nell’attività sportiva e aggregativa: “Ho apprezzato molto quest’iniziativa e l’invito è bello vedere persone che condividono la stessa passione ritrovarsi insieme per un momento conviviale e con le famiglie. Davvero un bel momento con un bel gruppo di sportivi”.

Tra gli aspetti positivi dell’annata sottolineati dalla portavoce Nadia De Nicolò la possibilità per tutti gli iscritti di allenarsi sulla rinnovata pista dello stadio Colombo Gianetti.

26112018