Home Groane Città Satellite: una convenzione per il via libera al progetto

Città Satellite: una convenzione per il via libera al progetto

1835
0

LIMBIATE – Stanno lavorando ad una convenzione tra enti il comune di Limbiate, il Parco delle Groane e la società Città Satellite srl, proprietaria dell’area dove un tempo sorgeva Greenland, allo scopo di poter approvare il progetto di riqualificazione che darà vita ad un nuovo parco fruibile con attrazioni ludiche, di ristoro e del tempo libero.

Un anno fa, il progetto preliminare che contempla una zona a verde, percorsi pedonali, attrazioni e strutture di ristoro era già stato presentato dalla società Città Satellite Srl all’amministrazione limbiatese, che lo aveva accolto con favore. Da qui, l’avvio degli sgomberi, delle demolizioni degli ultimi edifici in muratura e le bonifiche, così da poter avere l’area libera per aprire la fase di riqualificazione. “In questo momento dobbiamo lavorare ad un convenzionamento tra enti – commenta il sindaco Antonio Romeo l’indomani dell’incontro tra comune, Parco Groane e società – per la gestione dell’area una volta avviato il cantiere: le problematiche viabilistiche e ambientali sono delicate e, i questa fase, dobbiamo accertarci che non vi siano ricadute negative sul territorio”.

L’intento della proprietà, ribadito anche durante l’ultima riunione di lunedì 26 novembre, è quello di intervenire con il primo lotto di lavori prima dell’estate 2019. “Alla luce dei primi riscontri con la proprietà dell’area, questa potrebbe essere una buona occasione per recuperare un territorio allo stato attuale fortemente degradato – commenta Roberto Della Rovere, presidente del Parco regionale delle Groane – È comunque fondamentale che il progetto abbia caratteristiche che ben si inseriscano in un ambiente a forte vocazione naturale. In un contesto di questo genere ci impegneremo ad affiancare il comune di Limbiate in tutte le fasi necessarie affinché venga portato a compimento”.

28112018