LIMBIATE – All’interno del progetto di educazione civica che l’amministrazione limbiatese porta avanti ormai da diversi anni c’è una novità importante, che è quella del coinvolgimento degli studenti nelle prime elezioni per la creazione di un consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze.

I protagonisti sono gli alunni di seconda media dei tre istituti comprensivi: entro la scorsa settimana i ragazzi dovevano presentare le candidature per le elezioni, che avverranno giovedì 6 e venerdì 7 dicembre. Il 20 dicembre si potrà quindi procedere con la proclamazione degli eletti, così da fissare per gennaio 2019 la prima seduta del parlamentino dei più piccoli.

In concomitanza con questa novità, il progetto dei “Cittadini e delle cittadine del mondo” prosegue anche con il filone già collaudato negli anni, che è quello delle visite in municipio.

Da questo mese di novembre e sino a febbraio, nelle giornate di lunedì e di mercoledì, i ragazzi delle scuole vengono accolti in municipio. Le quinte delle scuole primarie e le classi prime delle scuole medie vengono accompagnate una alla volta (il lunedì e il mercoledì sono le giornate dedicate agli incontri) al palazzo municipale, dove vengono loro illustrate le funzioni e le attività svolte all’interno dell’ente. Previsto anche l’incontro con il sindaco o un assessore, in sala giunta, per parlare dei compiti degli amministratori, dei ruoli istituzionali e delle iniziative assunte dall’amministrazione durante il mandato.

29112018

(nella foto: gli studenti in Municipio accolti dal sindaco)