Home Politica Telecamere negli asili, Licata: “Siamo completamente fuori strada”

Telecamere negli asili, Licata: “Siamo completamente fuori strada”

512
19

SARONNO – “Regione Lombardia stanzia 600.000 euro per istallare telecamere di sicurezza negli asili nido”. Inizia così la presa di posizione di Francesco Licata capogruppo del Pd in merito alla recente approvazione del consiglio regionale.

“In Italia solo il 35% dei bambini, nell’età interessata, frequenta i nido contro il 97 % della Francia. Il difficile accesso ai nido pubblici, data l’esiguità di posti disponibili, e i costi proibitivi per diverse famiglie dei nido privati di adeguato livello, spingono talvolta le famiglie meno abbienti, magari sprovviste dell’utilissimo paracadute dei nonni, a ripiegare verso strutture di scarso livello e mal gestite dove il personale talvolta balza ai disonori delle cronache per misfatti o maltrattamenti verso i bambini. La giunta lombarda, Lega e Forza Italia, invece di investire sui nido di qualità aiutando le famiglie ad accedervi e garantendogli quindi il giusto servizio per i propri bimbi, spende i soldi in inutili telecamere. € 600.000. A me pare che siano completamente fuori strada, questa non è sicurezza, è un’ossessione. Non si educa con il sospetto, ma con la fiducia”.

(foto archivio)

29112018

19 Commenti

  1. Fenomeno non dici che gli asili pubblici sono pieni perché grazie agli extracomunitari con bassi reddito praticamente mandano i loro bambini a grstis….gli esponenti del pd non perdono mai l’occasione per fare brutta figura!

    • Invece direi che la strada è maestra: occorrono telecamere e in tutti gli edifici scolastici e non solo, penso alle case di riposo, alle strutture che accolgono disabili.

  2. Egregio Licata,
    I traumi infantili condizionano la vita del piccolo/a inserire le telecamere ai nidi per quanto la percentuale sia bassa è molto importante, non solo questo deve essere un inizio per migliorare gli istituti scolastici, glielo posso garantire. Quando scrive certe cose o dice può per cortesia parlare con i psicologi e i genitori di bambini che hanno subito queste violenza? Magari ma giusto magari si metta nei loro panni almeno un pochino.
    Voglio in più ricordare che i nidi italiani sono frequentati dalla maggior parte stranieri, gli stessi che voi del pd proteggete e difendente tanto, gli italiani i meno fortunati si devono arrangiare tra amici e parenti… Forse dovremmo agevolare i nostri concittadini, ma da voi sarebbe chiedere troppo… In fede Annarita

    • La fiera del luogo comune.
      Se pensa che i nido in Italia siano frequentati dalla maggior parte da stranieri è evidente che lei non conosca per nulla questa realtà.
      Annarita come, se mi posso permettere?
      Luca Biasi

      • Signor Luca, forse un piccolo esame di coscienza è una visita negli asili la potrebbe fare, sopratutto nella nostra zona. Voglio ricordare che il nostro paese ad oggi è sovrappopolato di stranieri, il quale agevolati tra spese dell’asilo, mensa e molto altro. Non facciano i buonisti fasullo che non serve, dati di fatto ma chiaramente lei sarà del pd

    • Complimenti concordo in pieno con la signora basta lezioni di vita da persone che hanno svilito e svenduto il nostro territorio!

  3. Ma scusate commentatori, quindi è solo a Saronno che i bambini italiani sono la maggioranza al nido e alla materna?
    Beh, c’è poco da lamentarsi allora.

  4. ma adesso le violenze le compiono i bambini extra-comunitari?? non mi risultano educatrici extra-italianem siete contrari alla multiculturallità, anzi alla cultura. E le telecamere non sono mai servite

  5. Comunque uno stato civile prima si pone una domanda: come si è arrivati a questo, una persona con trentennale esperienza che fa uno sbaglio del genere?
    Forse uno stato civile impiegherebbe quei fondi per migliorare il sistema, magari affiancando gli educatori in modo da defaticarli.
    No? Più di facile consenso mettere telecamere.

    • Sbaglioooooi!!!!!
      Questo è tutto tranne uno sbaglio in Italia ormai si accettano comportamenti che finire delinquenziali è poco questa persona è una bestia trattare dei bambini così con il rischio di rovinarli per tutta la vita…si possono usare molti termini ma sbaglio proprio No!
      Ben vengano le telecamere!

  6. È mai possibile far finire ogni argomento in caciara politica? Ogni tanto commentate da persone adulte ed apolitiche cercando di suggerire soluzioni pratiche ed efficaci per tutti i cittadini che compongono la comunità saronnese.

    • Si telecare nei luoghi di interesse pubblico per tutelare le persone più indifese bambini, anziani, persone con problemi….la strada intrapresa è quella giusta e a tutti colpevoli pene esemplari!

Comments are closed.