Home Cronaca Rapina anziana a Castronno con auto rubata. Preso a Tradate dopo un...

Rapina anziana a Castronno con auto rubata. Preso a Tradate dopo un inseguimento

766
0

TRADATE – Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della tenenza di Tradate hanno arrestato un uomo 48enne, originario di Varese, già noto alle forze dell’ordine, responsabile di rapina impropria ai danni di un’anziana donna
.
Alle 16, all’interno del parcheggio di un supermercato di Castronno, l’uomo, alla guida di un’autovettura rubata in provincia di Sondrio, ha affiancato un 81enne che aveva appena prelevato il carrello e che si accingeva ad entrare nel centro commerciale, strappandole la borsa dalle mani e fuggendo subito dopo con la refurtiva.

I presenti alla scena hanno soccorso la vittima che, nel tentativo di resistere alla presa, era nel rovinata a terra. Non solo è anche stata chiamata la centrale del 112 fornendo una dettagliata descrizione dell’auto.

Dopo pochi minuti, una pattuglia della polizia locale di Tradate ha ricevuto l’allerta da un varco posto all’ingresso della città per il transito di un’autovettura risultata rubata. In stretta comunicazione con la centrale operativa dei carabinieri di Saronno una pattuglia dei vigili ha intercettato la Toyota Yaris del rapinatore. Ne è nato un breve inseguimento che si è concluso con l’utilitaria che è finita fuoristrada. Bloccato l’uomo, i carabinieri hanno capito che il conducente era il rapinatore di Castronno.

E’ stata rinvenuta e restituita alla vittima la refurtiva. La borsa conteneva 600 euro e altri effetti personali della donna. L’uomo, che è stato accompagnato dai carabinieri al carcere di Varese, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dovrà rispondere di rapina impropria e ricettazione.

(foto archivio)