SARONNO – Dopo tanti commenti, critiche ed ironia ha conquistato un posto al sole con una propria pagina Facebook. Il riferimento va all’albero di Natale allestito nel fine settimana in piazza Libertà.

L’albero di luci, e la relativa scelta ecologica dell’Amministrazione comunale non ha conquistato i saronnesi che hanno lamentato davvero tanti aspetti dell’installazione. Non solo il ritardo con cui è stato realizzato ma anche la struttura, i 33 fili, di cui 3 non funzionanti e soprattutto l’aspetto “dimesso e un ’bout triste che ha di giorno.

Tra i tanti commenti nell’ultimo weekend è anche arrivato un soprannome, il più gettonatonato, su stampa e social ossia Sluminacchio una versione “luminosa” del celebre Spelacchio che ha tenuto banco nel Natale 2017 nella città di Roma. Non solo post e commenti nelle ultime ore Sluminacchio ha ottenuto una propria pagina Facebook con tanto di foto e post ironici.

“Ciao sono Sluminacchio e cercheró di illuminare(no forse quello no), ma sicuramente rendere divertenti le vostre feste natalizie”. La presentazione seguita da un “Di sera sono simpatico(e quindi non bello) ma di giorno quando dormo so veramente bruttino…”. E non manca l’invito ai saronnesi a contribuire a tenere viva la pagina: “Usa l’ashtag #sluminacchio nelle foto che mi fai così posso rivedermi in tutta la mia va beh vorrei dire bellezza ma non sono molto bello…”.

Alcuni post di Sluminacchio

11122018

9 COMMENTI

  1. L’albero c’era poi di notte lo hanno rubato di notte e sono rimasti solo i fili luminosi .

  2. Più che a un albero somiglia a una tenda dei Siouxx , perché dovrebbe essere un albero quello?

  3. Partecipiamo al concorso per l’albero piu’ brutto “Alberellum” di Rai Radio 2. Un premio ce lo portiamo a casa………

Comments are closed.