SARONNO – Scippo a due passi da scuola e della piscina: è successo ieri mattina alle 7.30. Una pendolare ha posteggiato in via Lattuada e quindi a piedi, svoltato l’angolo, si è diretta verso la zona dove c’è il complesso scolastico della “Pizzigoni” ed il centro natatorio, fra via Parini e via Miola. Ma ben presto è giunta la brutta sorpresa: è stata avvicinata da uno sconosciuto che senza dire niente ha cercato di prenderle la borsetta, lei ha fatto resistenza e lui ha iniziato a tirare finchè c’è riuscito.

Rubata la borsa il malvivente è scappato a piedi rapidamente facendo perdere le tracce. Alla donna, comprensibilmente scossa ma incolume, non è rimasto altro che raggiungere il comando carabinieri per presentare denuncia. Nella borsetta, solo pochi soldi e gli effetti personali. Su questo episodio sono adesso in corso le indagini dei militari della Compagnia cittadina.

(foto archivio: la zona dove è avvenuto lo scippo)

12122018

3 COMMENTI

  1. Dov’è la sicurezza promessa in campagna elettorale? Ora avete anche il vostro Salvini al governo, quindi non inventate altre scuse! Venditori di fumo.

    • tra un tweet e un altro, non ne fanno una giusta: ma hanno la fortuna che qualcuno da ancora loro fiducia, forse 🙂

Comments are closed.