LIMBIATE – Esattamente com’era successo un anno fa nel periodo post natalizio, anche per questo fine 2018 si sono ripresentati puntuali i problemi di riscaldamento dell’impianto di Villa Mella, dove, oltre alla biblioteca, trovano posto anche la sala consiliare e il centro diurno disabili.

A segnalarlo sono gli stessi utenti della biblioteca limbiatese, costretti a sostare negli spazi di lettura e studio indossando i propri cappotti, oppure decisi a limitare la permanenza nei locali.

Per quanto ancora perdurerà questa situazione, registrata nelle ultime due settimane, ancora non si sa. Meno di un anno fa, a marzo, la biblioteca era stata anche chiusa al pubblico per permettere un intervento riparatore, che aveva necessitato dell’autorizzazione della Sovrintendenza, visto che la Villa Mella è sottoposta a vincolo.

Nonostante i lavori programmati allora, pare che non ci sia proprio comfort all’interno di questo edificio pubblico nei mesi invernali.

12122018