Home Città Forum studenti, Comune: “Non risulta alcun documento ufficiale di concessione degli spazi”

Forum studenti, Comune: “Non risulta alcun documento ufficiale di concessione degli spazi”

273
5

SARONNO – L’Amministrazione comunale replica all’ex assessore alle Politiche giovanili ora consigliere comunale indipendente Francesco Banfi in merito alla concessione dell’auletta accanto all’auditorium Aldo Moro ai ragazzi di Forum studenti Saronno.

Quando l’Amministrazione ha tolto la disponibilità dell’aula agli studenti sostenendo che non c’erano altri spazi comunali Banfi ha sottolineato come nel patrimonio comunale ci fossero diversi spazi che potessero prestarsi allo scopo. La replica del comune era stata proprio un’accusa all’esponente della Giunta di aver gestito la vicenda senza rispettare le regole. A stretto giro di posta la smentita di Banfi con una serie di documenti approvati dall’intera Giunta.

Ecco il testo integrale della replica dell’Amministrazione.

In merito a quanto dichiarato alla stampa dall’ex assessore Francesco Banfi sul ‘Forum studenti’, l’Amministrazione precisa che per quel che riguarda la documentazione in suo possesso inerente al tema specifico, si tratta di ‘Relazioni a consuntivo’ e/o mere previsioni nel Documento Unico di Programmazione (Dup) che necessitano sempre di successivi atti formali e ufficiali.

Non risulta alcun provvedimento formale di concessione né come deliberazione da parte della Giunta, né come determina di dirigente e né tantomeno come lettera d’intenti protocollata.

Inoltre non risultano agli atti, fino all’ottobre 2018, richieste protocollate da parte di alcun cittadino di poter usufruire della saletta in questione
.
Quanto riportato conferma che la concessione degli spazi in oggetto è sempre stata autorizzata senza rispettare le regole che valgono per tutte le Pubbliche Amministrazioni.

Preso atto della situazione e dei possibili rischi collegati ad un utilizzo improprio della saletta, l’Amministrazione ha ritenuto non fosse possibile protrarre tale uso.

Premesso ciò il Comune intende trovare soluzioni condivise con gli interessati al fine di poter risolvere positivamente la questione.

13122018

5 COMMENTI

  1. Quindi quando andavo nell’auletta a provare col coro (Altre trenta persone) in realtà non andavo?

    • È diverso, andava ma senza nessuna autorizzazione ufficiale. Veniva concesso un utilizzo non comprovato da delibera o determina. Era un utilizzo ufficiosamente permesso.

      • Cioè veniva fatto da sempre con tutti?
        Non si capisce cosa stanno contestando a Banfi.
        Si vede solo una giunta che non sa quel che fa e cerca inutili vedette, un ragazzo che la sbugiarda. Anche stavolta non è un buon giorno per l’amministrazione leghista… mah

  2. un sacco di associazioni, gruppi ecc sono passati da quella saletta. Ma cosa firmavano i responsabili delle varie associazioni?? In forza di quale documento venivano date loro le chiavi della scuola??

Comments are closed.