SARONNO / LEGNANO – La distribuzione cinematografica di “Libera”, ultima fatica cinematografica di Luciano Silighini Garagnani, è iniziata l’altro giorno, in zona il film è un programmazione al cinema Ratti di corso Magenta 9 a Legnano, dove è possibile vederlo sino a sabato 15 dicembre, spettacolo unico sempre in matinèe alle 10.30 ed ingresso a 3.50 euro.

La trama – Un esame universitario da rifare, un amore da dimenticare, un amore da far nascere, una vacanza estiva su un fiume di Varese dove tre amiche diverse tra loro, Ilaria, Roberta e Rachele si ritrovano tutte unite.

I set – Il film è stato girato in parte a Saronno: i saronnesi senz’altro sapranno cogliere varie location cittadine. Ci sono il “pratone” e le ciclopedonali del Parco del Lura, aree adiacenti il centro sportivo di via Trento, la zona di piazza Indipendenza nel centro storico; ed anche scene girate sul fiume Ticino, a Rovellasca e Cermenate.

Il regista – Notissimo in città e non solo, non ha bisogno di presentazioni. Silighini, originario di Genova e ormai saronnese d’adozione, è stato anche candidato sindaco della città degli amaretti. La prima di “Libera” si era tenuta a Milano.

14122018

6 COMMENTI

    • Carletto conosci la lingua di Dante ovvero l’italiano? Esce dal 13 in alcune sale e a Legnano va la mattina per tre giorni. Mi dici i tuoi successi invece apparte il nome?

      • Ma i successi di Silighini quali sarebbero? Giusto per capire?? Oppure i progetti andati a buon fine.. Quali sono??

  1. Orgoglio per un saronnese di successo, orgoglio vero per questa città! Grazie al dott. Silighini Saronno verrà rinomata nel mondo e anche a Hollywood. Grazie ancora

Comments are closed.